Memoria di santa Lucia

Il 13 dicembre si celebra la memoria liturgica di santa Lucia, vergine e martire. Ricorre inoltre, in questa data, l’anniversario di un evento di particolare importanza nella storia di Como: il 13 dicembre 1439 venne infatti stipulata la “Pace di Como”, l’accordo che mise fine ai violenti scontri tra le fazioni cittadine guidate dai Rusca e dai Vittani.

Raggiunta la pacificazione – grazie anche alla mediazione del francescano Silvestro da Siena -, la Città decise di celebrare il fatto ogni anno, rendendo omaggio a santa Lucia, con la venerazione della reliquia della Santa, la processione per la città e il canto del Te Deum.

Giovedì 13 dicembre, alle ore 10.00 – in continuità con questa antica tradizione -, sarà celebrata in Cattedrale una Messa solenne e innalzato il canto di ringraziamento del Te Deum. Al termine della celebrazione verrà esposta alla venerazione dei fedeli una reliquia della santa. Seguirà la benedizione dei ceri da portare nelle famiglie per la novena di Natale.  Sarà inoltre visitabile una piccola mostra sulla storia della “Pace di Como” e sull’iconografia di santa Lucia.

In questa stessa giornata, alle ore 20.00 sarà eseguito un concerto a cura del Conservatorio di Como.


ALLEGATI: