Festa patronale della Cattedrale

La solennità dell’Assunta celebra un mistero molto significativo per la vita di Maria, tanto che la Chiesa lo ha definito dogma, ma per la nostra cattedrale è anche uno dei momenti più forti della devozione dei suoi fedeli.

Per questo, da anni, il Capitolo propone una serie di iniziative volte a evidenziare questa importante celebrazione. La novena si inserisce in questo spirito e offre diverse occasioni di preghiera.

Il momento più forte sarà la recita del rosario con i testi in canto prepararti da mons. Felice Rainoldi (1935 – 2015) in occasione della visita di san Giovanni Paolo II alla Cattedrale di Como nel 1996, seguito dalla Messa capitolare, da una meditazione tenuta da mons. Ivan Salvadori, canonico teologo – che quest’anno ci aiuterà a riscoprire la preghiera più cara ai cristiani, l’Ave Maria – e dalla processione all’altare dell’Assunta con il canto delle litanie.

Alla sera sarà offerto un tempo di contemplazione dal felice titolo «Firmamento Musicale» con musiche e testi curati dal Maestro di Cappella e dall’organista titolare e con la significativa collaborazione della  «Associazione musicale Amici dell’Organo» di Breccia (Como).

In tali giorni, durante le messe del mattino si terrà una breve omelia sulla liturgia del giorno, utile anche come preparazione alla celebrazione del sacramento della Riconciliazione, segno importante in un cammino spirituale quale quello della novena.


Allegati: