LA CATTEDRALE SUL LAGO

00_Quaresima_2017 01_crocifisso 03_facciata 04a_guglie 04b_bataloni_capitolo 05_navata 06_arazzo 07_lampada 09_cupola 11_assunta

Orario Messe

Sabato e vigilie

18.30

Festivi

8.00 - 10.00 - 12.00
17.00 -  19.00
20.30 (Lug.-Ago.)

Feriali

8.00 - 9.00
10.00 (San Giacomo | Giu.-Ott.)
18.30

Calendario

Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
2
3
5
6
7
9
10
11
14
15
16
17
18
21
22
23
26
27
28
29
30
31

Ancora una volta, sulla finestra del mondo, per Natale, Dio si ripresenta, si rimette in cammino per venire incontro all’umanità, assetata d’amore. Egli solo può riscaldare il nostro cuore e rispondere alle nostre attese profonde.

Dio bussa nuovamente alla porta del cuore: il nostro.

Non si stanca di cercarci, né di attendere. È paziente il nostro Dio: ci cerca più di quanto noi lo attendiamo.

Gli apriremo, finalmente, questa volta?

"Egli fu annunziato da tutti i profeti...". Questa espressione inserita in uno dei prefazi del tempo di Avvento ci ha ricordato il compito di questi personaggi dell'Antico Testamento.

Quest'anno abbiamo potuto ammirare in Cattedrale anche quattro raffigurazioni, delle dieci che ci sono state donate, di alcuni di loro. Un richiamo visivo che ci ha aiutato a far memoria del loro messaggio e forse anche ad assumerci una responsabilità simile in un tempo che sente una grande necessità di parole vere e sicure per orientare il cammino della storia verso il suo compimento.

Nel tempo di Natale i profeti resteranno alla base del presepio per continuare il loro compito e arricchire la nostra contemplazione del mistero dell'Incarnazione.

Per questo vi auguriamo di poter ammirare con stupore il bambino di Betlemme meditando le parole profetiche che lo hanno annunziato.

La preghiera quotidiana dell’Angelus, annunciata dal suono della campana, si recita, per antica tradizione, all’inizio, a metà, alla conclusione di ogni giornata. Ricordando il saluto dell’angelo a Maria, questa preghiera richiama costantemente il grande mistero dell’Incarnazione, che ha mutato direzione alla storia e cambiato il senso della vita umana.

Alla breve preghiera di mezzogiorno farà eco il suono dell’organo, alla cui consolle si alterneranno alcuni studenti del Conservatorio di Como, della classe del M° Enrico Viccardi.

In questa quarta edizione, dal 27 al 31 dicembre, le esecuzioni musicali saranno affidate a Ismaele Gatti e Luca Gorla, Matteo Quattrini, Federico Terzi, Vittorio VaniniNicholas Negrini.

La direzione artistica è a cura del M° Lorenzo Pestuggia (Cappella Musicale della Cattedrale di Como) e del M° Enrico Viccardi.

Contatti

Chiesa Cattedrale di Como

Via Maestri Comacini, 6
22100 Como CO

Tel. (+39) 031.3312275
info@cattedraledicomo.it

Orario di apertura

Domenica e Festivi

07.30 - 21.30

Lunedì - Sabato

07.30 - 19.30

Diocesi di Como

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi l'informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.