LA CATTEDRALE SUL LAGO

01_pontificale_assunta_2017 03_facciata 03_liturgia 04a_guglie 05_navata 05a_crocifisso 06_arazzo 06_raggi_assunta_como 07_lampada 09_cupola 11_assunta 12_cristo_risorto_header

Orario Messe

Festivi

17.00 Sabato e Vigilie

8.00 - 10.00 - 12.00
17.00 -  19.00
20.30 (San Giacomo | Lug.-Set.)

Feriali

8.00 - 9.00
10.00 (San Giacomo | Giu.-Ott.)
18.30

Calendario

Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
3
4
5
6
10
11
12
13
16
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27
30

"Niente è impossibile se ci rivolgiamo a Dio nella preghiera. Tutti possono essere artigiani di pace”. L'ultima espressione del messaggio di papa Francesco per la 50° Giornata Mondiale per la Pace ci rimotiva nel servizio pastorale che, come Capitolo insieme ai Laici che collaborano nelle varie competenze, offriamo alla Città e alla Diocesi.

Il nostro compito fondamentalmente è di fare in modo che chi entra in Cattedrale possa pregare e così incontrare il Signore Gesù per uscire e diventare artigiano della pace come Lui ci insegna. La liturgia, il silenzio, l'ascolto, la contemplazione, la predicazione, i luoghi e le suppellettili, gli arredi sacri sono modalità attraverso le quali invitiamo alla preghiera e facciamo fare esperienza di preghiera.

"I Magi sono stati introdotti presso il gran Re che cercavano, e noi tutti li abbiamo seguiti. Il Bambino ha sorriso a noi come a loro. Fin da questo momento apriamo i nostri tesori; teniamo in mano il nostro oro, il nostro incenso e la nostra mirra, per il Neonato. Egli gradirà questi doni con bontà, e non sarà in ritardo con noi. Quando ci ritireremo come i Magi, lasceremo come loro i nostri cuori sotto il dominio del divino Re, e anche noi per un'altra strada, per una via del tutto nuova, rientreremo in quella patria mortale che deve ancora trattenerci, fino al giorno in cui la vita e la luce eterna verranno a far sparire in noi tutto ciò che vi è di ombra e di tempo."

(P. Gueranger, L’Anno liturgico)

Durante la celebrazione eucaristica, appena dopo la proclamazione del Vangelo, è previsto il solenne Annuncio della Pasqua”. L’Epifania è una festa della redenzione e la sua pienezza si avrà negli eventi pasquali.

La preghiera quotidiana dell’Angelus, annunciata dal suono della campana, si recita, per antica tradizione, all’inizio, a metà, alla conclusione di ogni giornata. Ricordando il saluto dell’angelo a Maria, questa preghiera richiama costantemente il grande mistero dell’Incarnazione, che ha mutato direzione alla storia e cambiato il senso della vita umana.

Alla breve preghiera di mezzogiorno farà eco il suono dell’organo, alla cui consolle si alterneranno alcuni studenti del Conservatorio di Como, della classe del M° Enrico Viccardi.

In questa quarta edizione, dal 27 al 31 dicembre, le esecuzioni musicali saranno affidate a Ismaele Gatti e Luca Gorla, Matteo Quattrini, Federico Terzi, Vittorio VaniniNicholas Negrini.

La direzione artistica è a cura del M° Lorenzo Pestuggia (Cappella Musicale della Cattedrale di Como) e del M° Enrico Viccardi.

Contatti

Chiesa Cattedrale di Como

Via Maestri Comacini, 6
22100 Como CO

Tel. (+39) 031.3312275
info@cattedraledicomo.it

Orario di apertura

Domenica e Festivi

07.30 - 20.00

Lunedì - Sabato

07.30 - 19.30

Diocesi di Como

Usiamo i cookie - anche di terze parti - per consentirti un migliore utilizzo del nostro sito web. Se vuoi saperne di più o negare il consenso leggi l'informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.