Cammini di turismo religioso a Milano. Su tratti del Cammino di Sant’Agostino, del Cammino dei monaci e della Strada delle abbazie, meditando su alcuni passi della «Laudato si’»

Cammini-dom-5-lug Cropped

L’Arcivescovo visita il Mercato ittico di Milano

articolo

All’inizio di luglio, l’Arcivescovo si recherà in visita al Mercato ittico di Milano. Diverse ricorrenze motivano l’incontro. Se ne parla nell’articolo allegato. Come ideale prosecuzione di questo evento, l’Ufficio del turismo diocesano ha programmato un appuntamento – con rispetto delle prudenze del tempo – che prevede la chiamata in causa di alcuni itinerari di pellegrinaggio. Un’esperienza proposta per domenica 5 luglio. Percorrendo a piedi tratti dei rispettivi tracciati – sul Cammino di Sant’Agostino, Cammino dei monaci e Strada delle abbazie – si potranno anche meditare passi della Laudato si’.

I viandanti raggiungeranno il centro costeggiando i Navigli, celebreranno la Santa Messa in Duomo e usciranno dalla città diretti verso «Porto di mare». È prevista pure una tappa gustosa con un rinfresco solidale a base di ricette marine. I percorsi sono alla portata di tutti (segmento massimo, 5 chilometri). Ciascuno potrà aderire all’intera giornata o ai singoli spezzoni. Di seguito, il programma di domenica 5 luglio (è necessaria l’iscrizione).

Il Cammino di Sant’Agostino

Tre le possibili camminate, tutte della lunghezza di circa 5 chilometri (1 ora e 30 minuti di cammino), con partenza a scelta da un Naviglio milanese.

Ore 9.45: consegna della Credenziale del pellegrino che sarà vidimata in Duomo. Ritrovo libero a scelta in uno di questi tre punti di partenza: Naviglio Grande alla chiesa di San Cristoforo (via San Cristoforo 3); Naviglio della Martesana, alla Cassina di Pomm, presso la chiesa di Santa Maria Goretti (via Melchiorre Gioia 193); Naviglio Pavese, presso la chiesa di Santa Maria alla Fonte, cosiddetta «Chiesa Rossa» (Strada Provinciale 35 dei Giovi).

Ore 10: partenza e camminata guidata.

Ore 11.30: arrivo presso i giardini della chiesa di San Pietro in Gessate – Milano. Lettura di un brano della Laudato si’. Partenza per il Duomo.

Ore 12.30: Duomo, Santa Messa (indossare abiti adatti, non pantaloncini e canottiera) e vidimazione della Credenziale del pellegrino. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria entro giovedì 2 luglio (info@camminodiagostino.it).

Il Cammino dei monaci

Ore 11.30: ritrovo (insieme ai pellegrini degli altri Cammini) presso i giardini della chiesa di San Pietro in Gessate – Milano. Lettura di un brano della Laudato si’. Partenza per il Duomo.

Ore 12.30: Duomo, Santa Messa (indossare abiti adatti, non pantaloncini e canottiera). A seguire, partenza sul Cammino dei monaci (compatibilmente con le condizioni meteo) altrimenti Mm3 e ultimo tratto a piedi.

Ore 14.30: Nocetum, lettura di un brano della Laudato si’ e descrizione dell’impegno della Comunità. Rinfresco «Porto di mare» (servito secondo le norme vigenti): pane dei marinai, focaccia al rosmarino, crostini saporiti, uova tonnate, polpette di merluzzo, insalata di polpa di granchio, conchiglie gratinate, vino bianco di San Colombano. Costo: 15 euro a persona. Prenotazione obbligatoria, fino a esaurimento posti, all’indirizzo agroalimentare@nocetum.it.

Ore 15.30: visita all’area riqualificata di «Porto di mare».

Condividi questo post